> Musicae Amoeni Loci a Gradara
Musicae Amoeni Loci a Gradara
Monteverdi, Amor Sacro
Musicae Amoeni Loci a Gradara

Amor Sacro

Musiche di Claudio Monteverdi

(concerto straordinario)

Rocca di Gradara, cortile d'onore - domenica 16 luglio ore 21.15 

 

Lia Serafini, Soprano

Giovanni Cantarini, Tenore

Umbria Luci Ensemble

 

Il concerto propone una serie di capolavori di Claudio Monteverdi tratti dal repertorio sacro, in cui il concetto di amore viene declinato secondo l’ordo del divino.

Non un repertorio strettamente liturgico, bensì paraliturgico in cui la tematica della fede può essere teatro dei più vari contesti: non solo la chiesa, ma anche il palazzo, la camera, il chiostro, potenzialmente ogni spazio in cui può inverarsi la ritualità del vivere sociale. Alcuni brani sono sottoposti ad una sconcertante metànoia: nati per celebrare l’amore profano, vengono in seguito dotati di un testo che converte il profano in sacro secondo la tecnica del travestimento spirituale, cui alcuni teorici si opposero perché la memoria del testo licenzioso, a cui quella musica era originariamente legata, poteva emergere a minare la saldezza della fede, obnubilata dal ricordo dell’esperienza passata nel segno dell’amor profano.

Il concetto di amore, comunque lo si voglia declinare, viene rappresentato in questa musica con grande e visionaria potenza immaginativa con grande e potente seduzione sensoriale nella dialettica di voci e strumenti che ricostruiscono l’affresco sonoro di una grande stagione della musica europea.  

Concerto_Musica_Antica_Gradara
Concerto_Musica_Antica_Gradara